se fossi un'automobile...

... sarei una FIAT 850. Ve la ricordate?

domenica 20 luglio 2008

Un grazie, un po' di stanchezza e un premio.

Mentre comincio a scrivere, in fondo a questa pagina il contatore delle visite segna 2.234.

Sono passati poco più di tre mesi e mezzo dall'apertura del blog e, francamente, non osavo sperare di meglio.
Considerando che almeno 250 visite sono da attribuire a me (che entro in media due volte al giorno), e che un numero imprecisato è da attribuire a quegli internauti che si ritrovano su queste pagine per sbaglio o per caso, la cifra di voi visitatori VERI è comunque incoraggiante.

Voglio ringraziarvi per tutte le volte che avete scelto venirmi a trovare e per i vostri commenti. Ma voglio ringraziare anche chi mi visita in modo silenzioso, magari leggendo "di nascosto" i parti della mia instabilità mentale.

Siamo in piena estate e la stanchezza comincia a condizionare pesantemente il mio lavoro e le mie attività etxra. Per questo motivo, nelle ultime settimane, la frequenza dei post è diminuita.
Ma è una cosa normalissima, così come è normale che anche la frequenza delle visite stia diminuendo in questi giorni di luglio.
Chi è in ferie ha staccato la spina e chi non è ancora in ferie (come me) sta soltanto pensando al momento in cui potrà finalmente staccarla.

Ma comunque sono in arrivo altri "pseudo" film, altre esternazioni di Mr. Job e altre cose ancora!
Piano piano...

L'immagine qui a fianco si riferisce a un piccolo riconoscimento-catena chiamato Arte y Pico che la mia amica Alessia Buffolo mi ha "tributato" sul suo blog (grazie Ale!).
Alessia è una disegnatrice di fumetti e un'illustratrice molto brava.
Nel suo neonato blog (CLICK QUI) potete vedere alcune sue bellissime opere, mentre in quest'altro spazio web (CLICK QUA) trovate una scheda con le sue attività.

Pubblico qui sotto il regolamento del premio. Dovrei indicare i miei 5 premiati, ma francamente mi trovo in difficoltà.
Farò così: ne indico uno che a me, nella mia ancora breve esperienza in "bloglandia", è piaciuto (e piace) in... "modo particolare", e metto sul secondo gradino del podio, a pari merito, tutti i blog che ho linkato nella colonna di destra di questa pagina alla voce Blog&Blog.

Ecco il mio "premiato"...

- Re Emoacre (autore: ggrillo)

Ed ecco il regolamento del premio...

Arte y Pico premia la creatività, il design e i materiali utilizzati dai blogger.
Regolamento:
1. Scegliere 5 blog che si considerano meritevoli di questo premio, per creatività, design e materiali particolari utilizzati e che diano un contributo alla comunità dei blogger, indipendentemente dalla lingua!
2. Ogni premio assegnato deve aver il nome dell’autore e il collegamento al suo blog, così che tutti lo possano visitare;
3. Ogni premiato deve esibire il premio e mettere il nome e il collegamento al blog di colui che lo ha premiato;
4. Il premiato deve mostrare il collegamento con il blog Arte Y Pico dove nasce l’iniziativa;
5. Pubblicare le regole.

12 commenti:

ggrillo ha detto...

ggrillo: Abbiamo vinto!
Re Emoacre: Evviva.
ggrillo: E ora che facciamo?
Re Emoacre: Tu spezza la catena che io mi accaparro il premio.
ggrillo: Non vale.
Re Emoacre: Eccome se vale.
ggrillo: Nomina un blog, almeno.
Re Emoacre: Il mio.
ggrillo: Nemmeno questo vale!
Re Emoacre: Fole!
ggrillo: Sono senza parole.
Re Emoacre: Sai che novità.

Daniele Mocci ha detto...

Vittoria con pieno merito, suggellata da questo incredibile, inedito e "rarissimo" dialogo fuori programma.

Che onore!
Grazie.
Roba da autentici collezionisti!

In linea di principio mi trovo d'accordo con il Re quando ti invita a spezzare la/le catena/catene ma... la tentazione di premiarvi ha prevalso sui princìpi e sulle linee.

A presto.

marcello lasio ha detto...

Sono d'accordo con il premio che ti hanno accreditato. Bravo.

Daniele Mocci ha detto...

Era per ggrillo e il suo Emoacre, vero?

Vorrei dire...

Skiribilla ha detto...

Complimenti Daniele per aver avuto il premio!

Ma complimenti vivissimi anche a ggrillo e a Re Emoacre, una coppia che farà la storia!

Daniele Mocci ha detto...

E' un picere averti qui, Skiribilla!

Grazie.

Mi unisco ai tuoi complimenti per ggrillo ed Emoacre. Una coppia fantastica!

Alessia Buffolo ha detto...

grazie daniele! :)
complimenti re!

Daniele Mocci ha detto...

Grazie a te, Ale.
Grazie a te, Dani.
No, grazie a te, Ale...
No, grazie a te, Dani...
A te!
No, a te!
Ma io, veramente...
No... IO veramente!
Tu? Ma veramente?
Beh, modestamente...
Allora complimenti!
Grazie!
Grazie a te!
No, grazie a te...

...

(ad libitum)

ggrillo ha detto...

ah ah

Daniele Mocci ha detto...

Parafrasando il vecchio adagio...

"Ne fa resuscitare più il riso che... la pasta!".

[scivola via dalla scena come un bambino che ha rubato una mela da una bancarella, mentre dal fondo della sala si solleva un brusio]

Grazie ggrillo

francesca ha detto...

approdo qui per la prima volta per via del ggrillo (evviva evviva! il re è tornato!!!)
credo tornerò presto e spesso :)

Daniele Mocci ha detto...

Ciao Francesca.
Grazie della visita e, ovviamente, grazie anche a ggrillo!
Tra qualche giorno sarò di nuovo operativo e "sguinzaglierò" con nuova verve la mia curiosità e la mia "partecipazione" anche verso i blog amici, compreso il tuo.
A presto!!!